top of page

Fluoro ai bambini per il ritorno a scuola

Durante le vacanze estive i nostri bambini si sono divertiti, tra mare o montagna, e magari hanno consumato alimenti e bevande zuccherate. Con il rientro a scuola, si torna alla normale routine di tutti i giorni ed è il momento ideale per tornare a curare i denti dei più piccoli.

Le visite di controllo dal dentista dopo l’estate sono molto importanti e permettono di verificare lo stato di salute di denti e gengive e l’assenza di patologie come la carie. Infatti il consumo di alimenti e bevande zuccherate tipiche del periodo estivo, nutrono i batteri cariogeni responsabili dei danni ai denti dei bambini.


Anche i denti da latte devono essere tutelati con visite di controllo. I bambini che espongono i denti decidui alla carie, hanno più possibilità di contrarla anche con quelli definitivi e di compromettere il corretto sviluppo della salute dentale.




Come ci prendiamo cura dei vostri bambini?


Per tutto il mese di settembre e ottobre, organizzeremo degli appuntamenti dedicati ai bambini con visita + igiene, con applicazione di Gel al Fluoro in omaggio.


Dopo un accurato controllo della stato dentale e una piccola lezione sul come prendersi cura della propria bocca, aiuteremo il tuo bambino a difendersi dalle insidie delle carie tramite

un'accurata igiene orale.


La pulizia dentale professionale è una procedura terapeutica indicata per rimuovere le ostinate incrostazioni di placca depositate su denti. Eseguita da igienisti dentali, la pulizia dentale è estremamente importante – e altrettanto efficace – per mantenere i denti in piena salute, salvaguardandoli da carie e da altre malattie dentali e gengivali.


In seguito, per completare la procedura di prevenzione della salute dentale, verrà applicato sullo smalto dei denti del gel al fluoro.

La fluorizzazione dei denti rappresenta la difesa più utile contro la carie nell’odontoiatria contemporanea nei bambini e negli adulti.

È una procedura che consiste nella somministrazione di fluoro per la prevenzione di lesioni cariose e per il rinforzamento dello smalto e delle pareti dei denti. Qualche anno fa veniva dato il fluoro per via orale, attraverso pastiglie o gocce, ma questa metodica ne fa arrivare poco ai denti perché prima il corpo deve assimilarlo e successivamente rilasciarlo nella saliva.

L’applicazione del fluoro dovrebbe avvenire solo ed esclusivamente per via topica, in quanto il gel al fluoro contenente il principio attivo viene messo direttamente sulla parte interessata, quindi sullo smalto dei denti.

L’ impiego topico del fluoro, ovvero attraverso spazzolino e dentifricio, fa si che questo si leghi allo smalto dei denti e li protegga dalle carie senza creare danni.




Fluoro ai bambini contro la carie.

Il fluoro è un minerale che, nel corpo umano, è presente soprattutto nei denti e nelle ossa. Ad esso è scientificamente riconosciuto un importante ruolo nella prevenzione della carie e nella remineralizzazione dei denti, meccanismo attraverso cui, tramite la saliva, vengono portati minerali sulla superficie dentale, fortificandola e inibendo il processo di demineralizzazione. Il fluoro, inoltre, svolge un’azione antibatterica e impedisce l’adesione ai denti dello Streptococco Mutans, uno dei principali batteri responsabili delle lesioni cariose. Per tutte queste ragioni, un’esposizione insufficiente al fluoro rappresenta un importante fattore di rischio per la comparsa della carie.





Come assumiamo il fluoro.

È presente in diversi alimenti, anche se in concentrazioni differenti, ed è contenuto nelle acque potabili. Tuttavia, secondo il Ministero della Salute, difficilmente si riesce ad assumere una quantità di fluoro ottimale per la fluoroprofilassi attraverso l’acqua o la dieta (con “fluoroprofilassi”, specifichiamo, si intende la prevenzione della carie tramite il fluoro).


Info e Prenotazioni tramite messaggio

WhatsApp al numero 320 531 4573

Rieti - Via Leonessa, 4

Osteria Nuova - Viale Europa, 12


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page